Associazione Equoleone

Dobbiamo essere costruttori di pace e le nostre comunità devono essere scuole di rispetto e di dialogo con quelle di altri gruppi etnici o religiosi, luoghi in cui si impara a superare le tensioni, a promuovere rapporti equi e pacifici tra i popoli e i gruppi sociali e a costruire un futuro migliore per le generazioni a venire.
(Papa Francesco)

futurepastpresent

ESSERE CHIESA, ESSERE MISSIONE

La prospettiva della Chiesa dalle genti colora e amplifica il significato del mese di ottobre, tradizionalmente vissuto come mese missionario.
Lo scorso anno siamo stati impegnati in una animazione speciale, come ci aveva chiesto Papa Francesco.
Rilancio anche quest’anno l’invito: l’interpretazione della missione è una sfida importante per riconoscere la verità e la potenzialità innovativa della natura missionaria della Chiesa: “O la Chiesa è missionaria o non è la chiesa di Gesù”.
La dimensione missionaria della Chiesa deve essere esplorata perché non venga meno la missio ad gentes e la missione assuma i tratti evangelici per onorare il debito che i discepoli hanno di far giungere il Vangelo a tutte le genti e praticare lo stile di Gesù che assume la storia degli uomini perché diventi storia di salvezza.

(Mons. Delpini, Infonda Dio sapienza, pag. 102.104)